info@circoloistria.com   3295707255 | 040 310444   Lunedì – Venerdì 9:00 - 13:00 | 16:00 - 19:00

1999 Attività del Circolo

1. (21 gennaio) Incontro pubblico per la presentazione del libro “L’occupazione italiana
della Slovenia (1941-1943)”, edito dall’Ufficio Storico dello Stato Maggiore
dell’Esercito, con la partecipazione dell’autore dott. Marco Cuzzi, ricercatore presso
la Cattedra di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Milano, il prof.
Teodoro Sala, già docente di Storia contemporanea presso l’Università degli studi
di Trieste ed il prof. Joze Pirjavec, docente di Storia dei paesi slavi all’Università
degli Studi di Trieste. Sala Conferenze della Libreria “Minerva” – Trieste.
2.
(18 febbraio) Serata di presentazione del libro del giornalista Mario Maranzana
“Passaggio a Nord-Est. Spie e criminali attraverso Trieste dal 1940 al 2000”, con la
partecipazione dell’autore e le testimonianze di Ferdinando Zigar, ex
corrispondente de “L’Unità” da Praga, Alojš Markovič, attivista comunista del
Dopoguerra, e l’intervento della storica Marina Rossi. Organizzato in collaborazione
con il Comune di Duino-Aurisina. Duino.
3.
(26-28 febbraio) Rappresentazione del lavoro teatrale “Blasphemia” di Gianfranco
Sodomaco, presso il Teatro “La scuola dei Fabbri” – Trieste.
4.
(11 maggio) Incontro pubblico con il poeta, saggista e storico Giacomo Scotti,
intellettuale di punta della minoranza italiana nell’ex-Jugoslavia, autore tra l’altro di
“Goli Otok – Italiani nel gulag di Tito”, “Vele di Ventura”e “C’era una volta un mago”,
introdotto da Gianfranco Sodomaco e Fabio Amodeo. Libreria Borsetti – Trieste.
5.
(13 maggio) Presentazione del “Progetto per la costituzione di un Centro agroalimentare a Buie e Grisignana”, finanziato con i fondi della Comunità Europea,
predisposto in collaborazione con l’Università Popolare di Trieste. Buie.
6.
(20 maggio) Incontro pubblico “Metamorfosi di finestre”, con la partecipazione
dell’autore bosniaco Bozidar Stanisic, l’intervento di don Pier Luigi Di Piazza, della
traduttrice del volume Alice Parmeggiani e della scrittrice Lenka Lekovič, in
collaborazione con il Circolo ’91 ed il Comune di Duino Aurisina. Biblioteca di
Aurisina.
7.
(27 maggio) Incontro pubblico con lo scrittore Carmine Abate in occasione della
pubblicazione del suo libro “La moto di Scanderberg, presentato dal giornalista
Paolo Rumiz e con gli interventi della prof.ssa Patrizia Vascotto e del prof. Michele
Gangale, in collaborazione con il Circolo ’91 ed il Comune di Duino Aurisina.
Magazzino del sale di Duino.
8.
(1 agosto – 23 settembre) Laboratorio teatrale condotto dal regista Alessandro
Marinuzzi in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Duino Aurisina.
Villaggio del Pescatore – Duino.
9.
(agosto) Predisposizione di un documento di analisi sul Disegno di Legge recante
“Norme a tutela della minoranza linguistica slovena nella Regione Friuli – Venezia
Giulia”.

10.(6-11 settembre) Stage a Duino e Salvore per studenti sloveni, croati e italiani
nell’ambito del programma “L’Adriatico è uno: incontro con il mare”, organizzato in
collaborazione con l’Università degli Studi di Trieste e l’Ente per il Turismo di
Salvore.
11.
(25 settembre) Nel quadro delle manifestazioni collegate all’ex Tempore
organizzato dall’U.P.T., U.I. e Comune di Grisignana, organizzazione di una
rassegna e degustazione “I mieli dell’area carsica”, in collaborazione con
l’associazione nazionale italiana Assaggiatori di Mieli. Grisignana.
12.
(22 ottobre) Conferenza e dibattito pubblico sulla proposta di Legge “Interventi per
la conservazione e la valorizzazione della cultura istroveneta e la promozione della
sua conoscenza all’estero”, promossa in collaborazione con i circoli “Fameia
Muiesana”, “Rivarota” e “Frausin” in occasione della sua presentazione al
Parlamento; con la partecipazione del sen.Camerini, del sindaco di Muggia
Dipiazza, dell’Assesore regionale alla Cultura Franzutti, dei sindaci di Duino
Aurisina e di Buie (Istria) e dei proff. Colombo, Nicolini e Stener. Sala conferenze
Hotel “Lido” – Muggia.
13.
(novembre) Corso progettato in collaborazione con l’E.N.A.I.P. per la “Gestione di
attività di turismo naturalistico marino” per promuovere la realizzazione di piccoli
centri di diffusione di attività turistiche qualificate in termini culturali, naturalistici,
congressuali, di pesca-turismo, safari fotografici subacquei, ecc. lungo le coste del
Golfo di Trieste, tra Grado e Bassania (P.ta Salvore), che ha ottenuto un
finanziamento F.S.E. Partecipazione di corsisti sloveni, croati e italiani. Trieste.
14.
(2 novembre) Incontro pubblico per la presentazione dei volumi “Da Cherso al
Carso”, con la partecipazione del dott. Livio Dorigo, presidente del Circolo , e del
prof. Giuliano Orel, presso la sede del Circolo Nautico della Triestina della Vela –
Trieste.
15.
(11 novembre) Presentazione della mostra “Sempre Istria – Tempi e culture
contadine”, realizzata in collaborazione con l’Università Popolare di Trieste, allestita
presso la “Casa di Pietra” di Duino Aurisina dal 11 al 16 novembre e presso la Sala
del Consiglio comunale di Duino Aurisina al Villaggio del Pescatore dal 17 al 24
novembre, ed incontro, nell’ambito della cerimonia inaugurale, con lo scrittore
Franco Fornasaro. Manifestazione organizzata con il patrocinio del Comune di
Duino Aurisina. Duino Aurisina.
16.
(22 novembre) Incontro pubblico per la presentazione del libro “L’occupazione
italiana della Slovenia (1941-1943)”, edito dall’Ufficio Storico dello Stato Maggiore
dell’Esercito, con la partecipazione dell’autore dott. Marco Cuzzi, ricercatore presso
la Cattedra di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Milano e del
dott. Fulvio Molinari, organizzato in collaborazione con il Comune di Monfalcone,
l’Istituto per la Storia del movimento di Liberazione nel Friuli – Venezia Giulia ed il
Consorzio culturale del Monfalconese, nell’ambito della rassegna “Questione
giuliana e questione slovena tra Ottocento e Novecento”. Casa Albergo di via
Crociera – Monfalcone.

17.(23 novembre) Tavola rotonda organizzata in collaborazione con il Comune di
Duino Aurisina su “Integrazione della Slovenia nell’Unione Europea e riflessi sulle
comunità locali”, moderatore dott. Walter Citti, vicepresidente del Circolo Istria, e
con la partecipazione del sindaco di Duino Aurisina, Marino Vocci, del prof.
Hamende, ricercatore pressol l’I.S.D.E.E., del sindaco del Comune di Buie e
deputato al Sabor croato Dino Debeljuh, del vicepresidente dell’Unione Italiana
Geissa, del presidente della SKGZ Pavšič e del presidente del Circolo dott. Livio
Dorigo, tenutasi presso la Casa di Pietra “Igor Gruden” – Aurisina.
18.
(14 dicembre) Incontro pubblico con la scrittrice di origine polesana Licia
Micovillovich che attualmente vive in Umbria, per la presentazione del libro di
poesie in dialetto istro-veneto “Istria mia”, con la partecipazione della prof.ssa Anita
Forlani. Sala di Lettura della Libreria Minerva –Trieste.
19.
(28 dicembre) Incontro pubblico sul tema “Fulvio Tomizza e la sua Istria”; una
riflessione sulla vita e sulle opere dello scrittore scomparso, con l’intervento dei
sindaci di San Dorligo della Valle, Pangerc, e di Duino Aurisina, Vocci. Trattoria “Al
Pozzo”, S.Lorenzo – San Dorligo della Valle.
9 Predisposizione del progetto Interreg per la valorizzazione dei prodotti tipici
dell’area carsica in Italia, Slovenia e Croazia e recupero della landa carsica, in
collaborazione con il WWF, le Università degli studi di Trieste, Udine e Lubiana
e la Camera di Commercio di Trieste.
9 Raccolta e distribuzione in Istria, nell’ambito del progetto “Investire per il futuro –
la scuola, la formazione, la cultura” di libri e fumetti.
9 Stampa del volume “Storia dell’Istria a fumetti”, realizzato con il patrocinio della
regione Veneto e dell’IRCI.