PROPOSTE PER UNA SCUOLA COLLABORATIVA E TRANSFRONTALIERA

129
0
Condividi:

Renzo Nicolini, attuale vicepresidente del Circolo Istria, analizza il mondo della scuola nell’area giuliano-istriana in prospettiva di un’integrazione socio-politica dell’area.

Ne emerge un quadro a chiaro-scuri all’interno del quale l’autore propone una serie di proposte per incrementare la collaborazione e l’interscambio tra le diverse agenzie educative del territorio. L’articolo è apparso nella SERIE QUADERNI XIII – 2002 edito dal Circolo Istria.

LEGGI ANCHE  PER UNA "RETE DI SCUOLE" COLLABORATIVA E TRANSFRONTALIERA, DA CHERSO AL CARSO
Condividi: